Il Contest CQWW CW del 2022

Un anno passa davvero in fretta...

Ricordo i tempi della scuola e quelle giornate immense che non passavano mai. Tutto sembrava eterno, immutabile, lento... adesso invece non fai in tempo a leggere i risultati conseguiti nel precedente contest CQ WW che devi essere già pronto per quello nuovo, nel solito ultimo fine settimana di novembre.

Che dire? Ho avuto mesi interi per metter su la nuova antenna monobanda verticale per i 10 metri... e non l'ho fatto. Ho avuto mesi interi per sistemare la verticale per gli 80 metri dove, a causa del vento, un tenditore è sceso giù sino a toccare la bobina... e non l'ho fatto.

E dunque eccomi a fare il contest senza gli 80 metri e con una piccola antenna autocostruita bibanda (11 e 10 metri) con due radialini caricati: e dire che ho da tempo una fiammante antenna 5/8 d'onda per 10 e 11 metri accuratamente chiusa nella scatola.

Al netto di tutto questo, sono a scrivere il solito documento conclusivo di questo contest che «ti prende»: ho cominciato per gioco ma ogni anno vale la pena cimentarsi con questa gara molto sentita dal popolo dei Radioamatori.

Una sfida... con sé stessi

Non esiste il confronto con altri: la pletora di appassionati è tale e tanta che primeggiare sugli altri è davvero una impresa titanica: ci vuole manico, esperienza, attrezzatura.

Pertanto, l'unica sfida plausibile è contro sé stessi: il mio obiettivo è battere IK7XJA dell'anno prima, con attrezzatura ed esperienza diverse dall'IK7XJA di oggi. Impresa, anche questa non facilissima e, per me, l'unico obiettivo è stato, almeno, superare il numero di QSO fatti l'anno prima, cercando, questa volta, di sbagliare di meno.

E, devo dire, che ho raggiunto almeno il primo obiettivo: complice, in questo caso, l'esperienza conseguita dalla partecipazione all'attivazione con il call speciale «II7WRTC» dell'inizio del 2022.

Quell'esperienza mi ha consentito, per la prima volta, di cimentarmi con la modalità «Runner» cioè sistemarmi su una frequenza libera e cominciare a chiamare.

Una frequenza libera...

Ricordo l'edizione 2021: non c'era uno spicchio di frequenza libera! Le stazioni, specialmente la mattina in 40 metri, erano appiccicate le une alle altre tanto da far sudare il miglior filtro! Quest'anno, invece gli «spazi vuoti» in frequenza si trovavano con grande facilità anche nei primi 50 Khz dei 40 metri.

Sì, non c'è stata una grande propagazione: speravo in qualcosa di meglio. Ho conservato le immagini della situazione del sole nei giorni del 26 e 27 novembre 2022: gli effetti del parametro «A» si facevano sentire tutti. Stranamente, veniva segnalata una scarsa propagazione in 10 metri: fortunatamente così non è stato e quella banda alta mi ha riservato delle bellissime sorprese.

Le condizioni di propagazione delle due giornate di contest CQWW CW 2022

Chi ha chiamato e quanto

Ho voluto, per pura curiosità, analizzare i dati prelevati dai sistemi RBN e riepilogare le principali stazioni che si sono sentite nell'etere.

Come sempre, i file sono di generose dimensioni: oltre 10 milioni di record generati dalle chiamate di 46.407 stazioni on-air (nel 2021 sono state 47.001) per quasi un gigabyte di dati. Nelle tabelle che seguono, il confronto tra le prime 19 stazioni del 2021 e del 2022: la ventesima sono io, con un netto miglioramento della posizione...

CQWW CW 2022CQWW CW 2021
RBN ha catturato 46.407 chiamanti
su 10.151.576 righe
RBN ha catturato 47.001 chiamanti
su 11.134.933 righe
PosizioneSpots RBNNominativoPosizioneSpots RBNNominativo
175.5959A1A169.180M6T
267.100DF0HQ266.905YT5A
363.901M6T366.138DF0HQ
459.536YT5A462.178LZ9W
559.147LZ9W560.843OL3Z
657.475LN8W660.334LN8W
757.030K3LR754.527TK0C
856.885CN3A853.720CR3W
954.988CR3W953.206K3LR
1054.592OT7T1045.443RW0A
1151.868F6KOP1143.724NR4M
1248.346PJ2T1241.105II2S
1344.895K1TTT1340.717RT4F
1443.096DP9A1440.452F6KOP
1540.814ED1R1539.825UA7K
1638.980RT4F1639.731ED1R
1738.873EF2X1739.270PI4CC
1835.298CR3DX1839.158UA4M
1935.272TM7A1936.701SO4R
..................
13831.371IK7XJA644128IK7XJA

Avere il dono dell'ubiquità...

Mi sono accorto, per caso, che tra gli spot RBN c'era un doppio IK7XJA... Qualche Khz più su, infatti, era stato registrato il mio call a velocità molto più bassa della mia (15 WPM contro i miei 30).

Non so assolutamente chi fosse ma certamente, non ero io perché no, non ho il dono dell'ubiquità:

Un altra stazione chiamava come IK7XJA a qualche Khz di distanza

Una nuova organizzazione

Quest'anno ho definitivamente abbandonato la trascrizione sul log cartaceo dei QSO: ci perdevo troppo tempo che sottraevo alla vera attività nel contest.

La scrivania durante il contest CQWW CW 2022

Ho optato di usare solo CQRLog cui ho associato la finestra di Cutecom (il software di comunucazione sulla porta seriale) con le macro attive che ho usato per effettuare le chiamate e salvare i QSO sul log mediante un semplice copia-incolla; sistema mutuato dall'organizzazione che mi ero dato per il WRTC.

Il desktop del PC: CQRLog e Cutecom

Ha funzionato bene ma mi è mancato l'aggiornamento della frequenza nel Log leggendola automaticamente dalla radio: proverò ad organizzarmi per il prossimo contest.

Come sono andate le cose

Come anticipato, la sfida, al mio livello, è solo con sé stessi e, credo, sia andata bene: ho chiuso con 614 QSO che l'export in Cabrillo di CQRLog ha suddiviso nel modo che segue:

Valid QSOs: 614
Total country count: 73
NA Qsos: 139 Pfx: W C6 VE HR KP4 
SA Qsos:  15 Pfx: PJ4 PY LU P4 CE CX 
OC Qsos:   3 Pfx: VK YB 
AS Qsos:  57 Pfx: UN TA 5B UA(AS) 4X JA BY UK A7 HS VU 4J A4 4L 
EU Qsos: 383 Pfx: LY EA ER SV DL EA6 HA S5 9A UT F OM ES G LA OK SP YO YU LZ OH OZ PA I YL GI SM OE HB EU TK UA(EU) GM ON 9H CT EI Z3 GD 
AF Qsos:  17 Pfx: CT9 CN EA8 D4 3B8 ZS EA9 

Ma la sorpresa più grande è stata lavorare diversi «moltiplicatori» proprio in 10 metri e proprio con quell'antenna che chiamo, per le sue caratteristiche, «il mozzicone»; beh, con quel mozzicone ho collegato stazioni anche molto lontane e senza perderci molto tempo a passare. Ottima apertura propagativa in 10 metri.

Ho anche preparato le mappe dei QSO effettuati che rendono subito l'idea del lavoro fatto in questi due giorni di «festa alla radio»:

CQWW CW: Mappa QSO di IK7XJA del 27 novembre 2022
CQWW CW: Mappa QSO di IK7XJA del 27 novembre 2022

Concludendo...

Concludendo, ci sarebbe da brindare con un bicchierino di grappa... volendo parafrasare una pubblicità dei lontani anni settanta

Lasciando perdere gli alcolici, certamente vale la pena partecipare ai contest, non fosse altro per la possibilità di ascoltare e lavorare stazioni anche «rare» e l'interesse che ciascuno ha nel «copiare» bene il corrispondente.

È qui la figata: se chiami la stazione di una DXpedition e il corrispondente sbaglia il tuo call, al 90% se ne frega e non lo corregge. Per lui non è importante: un QSO in più o in meno non gli fa alcuna differenza.

In contest, invece, è diverso: se il corrispondente sbaglia il tuo call ha tutto l'interesse a correggerlo. Il callsign sbagliato gli fa perdere punti importanti, a prescindere se sei una stazione rara o un comunissimo «IK».

Quindi, evviva i contest!

Dopo alcuni giorni, ecco i raw scores dell'edizione 2022

A distanza di appena una settimana, ecco che, sul sito ufficiale della manifestazione, sono disponibili i risultati «grezzi» (raw scores) relativi al concorso targato 2022...

Risultati grezzi (raw scores) del CQWW CW 2021 per IK7XJA

La cosa curiosa è che, rispetto all'anno precedente, la mia posizione in seno ai risultati italiani non è cambiata: decimo ero nel concorso del 2021 (con 164.934 punti) e decimo sono nel 2022 (ma con 242.820 punti); dove invece, la posizione cambia radicalmente, è sia in ambito europeo dove passo dalla 202.ma posizione alla 125.ma che in ambito mondiale dove IK7XJA si piazza 243.mo contro il 333.mo del 2022.

Come sempre, mi aspetto che questi risultati siano più o meno &qyot;falcidiati" dai controlli con, conseguentemente, un risultato finale diverso...

Comincio, sin d'ora, ad incrociare le dita...

Il log appena caricato sul server del CQWW: notare il Team! Valid XHTML 1.0 Transitional